progettazione di una fustella

Progettare gli espositori da banco: dall’idea al modello

L’impiego di espositori da banco nei punti vendita è un’attività di marketing consolidata. 

Con una strategia a monte, se ben posizionati all’interno del negozio, possono migliorare la visibilità dei prodotti e incrementare il tuo business.

Sono strumenti pubblicitari strumentali alla vendita ma per essere visibili e catturare l’attenzione devono essere progettati come si deve.

Vediamo come.

Progettazione espositori da banco: tutto parte dal prodotto

Il punto di partenza della progettazione degli espositori da banco è rappresentato sempre dal prodotto: l’espositore deve essere pensato per essere in sintonia con gli oggetti che deve contenere, esaltandoli e mettendoli in evidenza.

Per realizzare quello più adatto serve poi una buona dose di creatività.

In questa fase è molto utile condividere le idee con il cliente, cercando di comprendere al meglio quello che ha in mente per dargli forma concreta. Ed è qui che entrano in gioco la consulenza e il design.

Con la consulenza si forniscono consigli di tipo estetico e tecnico sulle caratteristiche che deve possedere l’espositore; di conseguenza il design e la progettazione permettono di fare un’analisi approfondita su ogni singolo dettaglio del prototipo.

In questo modo, prima che l’espositore venga prodotto, il cliente ha a disposizione un quadro chiaro sullo stato di avanzamento lavori, con la possibilità di personalizzarlo in modo che il risultato finale sia allineato alle sue aspettative.

Grazie a macchinari e tecnologie moderne, in Cartongraf possiamo realizzare espositori di ogni tipo, impiegando materiali resistenti e durevoli.

Scopri qual è il modello di espositore da banco più adatto alle tue esigenze adesso. Contattaci per una consulenza personalizzata e raccontaci le tue idee.