Cosa distingue un packaging in cartoncino “riuscito” dal punto di vista del design da uno che invece risulta “ordinario”? Vi sono sicuramente molti aspetti che influenzano il risultato finale, a iniziare dagli elementi grafici presenti e dall’utilizzo che si fa di colori, scritte e immagini: in sostanza, la composizione deve essere originale ed armoniosa se si vuole che essa sia in grado di catturare lo sguardo.

Postazione di lavoro CartongrafOltre alla cura minuziosa durante la progettazione molto si può fare, tuttavia, anche in fase di stampa e scegliendo per la realizzazione la metodologia offset con UV si otterrà un risultato finale da dieci a lode.

Questa particolare tecnica, come dice il nome, prevede l’impiego di raggi ultravioletti coi quali vengono trattati gli inchiostri speciali appena deposti sul supporto di stampa. Attraverso l’irraggiamento i pigmenti vengono fissati in modo efficace al cartoncino, e colori e brillantezza verranno esaltati in modo significativo conferendo al tutto un effetto lucido “glossy” molto apprezzato dal punto di vista estetico.

L’impiego della stampa offset con UV risulta particolarmente adatto alla produzione di packaging in cartoncino per prodotti dell’industria cosmetica e profumiera, le cui confezioni da sempre fanno scuola in fatto di design. In più, la finitura migliora la resistenza del materiale e lo fa durare a lungo nel tempo senza scolorimenti né alterazioni.

Cartongraf offre alla sua clientela la possibilità di effettuare questa particolare tipologia di stampa su supporti quale carta standard, cartone e carta metallizzata o adesiva; contatta subito l’azienda allo 0521.673143 per un preventivo!