Articoli

Scatole per essenze e profumi: i vantaggi della microonda

La parola “microonda” probabilmente fa venire in mente alla maggior parte delle persone i piccoli elettrodomestici che si incontrano in molte cucine, ma per chi lavora nel packaging o nel settore cartotecnico il termine assume un significato completamente diverso.

Il cartone in microonda è una particolare tipologia di materiale formato da due fogli piani al cui interno è presente un terzo foglio ondulato (da qui, appunto, il nome).

La sua invenzione risale all’Inghilterra di metà Ottocento e, sebbene per i primi anni fosse composto solo da due strati – piano e corrugato – e impiegato per la produzione di cappelli, nel giro di un paio di decenni cominciarono le applicazioni ai fini dell’imballaggio. Cartone in microonda

Da oltre due secoli e mezzo il packaging in microonda offre notevoli vantaggi: si tratta di un prodotto dal costo contenuto, che a fronte di un peso relativamente ridotto offre una buona resistenza alla compressione e contro gli strappi accidentali, riducendo i possibili danneggiamenti dovuti agli urti.

Non c’è quindi da stupirsi che le scatole di cosmetici, essenze e profumi spesso siano realizzate con questo particolare tipo di cartone, o abbiano inserti in microonda al loro interno: così facendo, l’azienda produttrice si cautela contro gli inconvenienti che potrebbero verificarsi durante il trasporto, garantendo all’acquisto la massima protezione anche quando esso finirà tra le mani del consumatore finale.

Scopri la competenza e l’esperienza di Cartongraf nella realizzazione di scatole e interni a microonda, non solo robuste ma anche esteticamente ricercate e curate in ogni dettaglio: chiamando lo 0521 673143 potrai ottenere informazioni e preventivi per il tuo prossimo packaging ad alta resistenza. 

I profumi e le loro scatole devono creare un binomio affiatato

Un profumo, per essere considerato un prodotto di qualità, deve sorprendere con la sua fragranza – ma ancor prima, deve attirare l’attenzione con il suo aspetto esteriore.

Bisogna infatti ricordare che gli scaffali dei profumi sono decisamente “affollati” di questi tempi pertanto, per distinguersi dalla concorrenza, un singolo prodotto spesso ha solo una possibilità a disposizione: l’occhio del consumatore che vi si posa Scatola di profumo Policesopra, e che deve riuscire a conquistare al primo sguardo.

Quello di creare una connessione diretta e a livello emotivo tra prodotto e potenziale acquirente è un compito che viene affidato al packaging del profumo: si tratta in genere di una scatola di cartoncino, che viene progettata con particolare attenzione ai dettagli e ricalcando quelle che sono le preferenze del consumatore.

Per questo motivo è fondamentale, per i produttori di fragranze, conoscere i trend più sulla cresta dell’onda in ambito di marketing, ma al tempo stesso sapere in che modo metterli in pratica per le loro confezioni. E, naturalmente, realizzare fragranze di qualità elevata – perché è questa la base per la fidelizzazione del cliente!

Grazie alla perizia e alla professionalità di Cartongraf, la progettazione di scatole su misura per profumi e prodotti cosmetici verrà effettuata sulla base delle raccomandazioni e delle specifiche del cliente; grazie all’impiego di collaudate soluzioni tecniche e della creatività che contraddistingue l’operato aziendale, il packaging realizzato rappresenterà una marcia in più ai fini del successo nelle vendite del prodotto.

Progettazione di scatole per profumi e cosmetici: i trend in ascesa

Le fragranze e i prodotti di bellezza potranno anche rimanere fedeli a sé stessi e alla loro tradizione, quando vantano un passato costellato di successi, ma c’è una cosa che è destinata a cambiare e ad aggiornarsi continuamente: il packaging.

Strada con punto interrogativoLe confezioni giocano un ruolo chiave nell’influenzare il successo nelle vendite e, poiché i gusti degli acquirenti sono in costante mutamento, il packaging deve seguire le naturali evoluzioni del mercato.

Secondo il portale specializzato GCI Magazine, a partire dal 2015 e per tutto il 2016 i trend si evolveranno in una direzione precisa, che si può sintetizzare in tre “F”, ovvero:

  • Flirty: tra gli addetti ai lavori ci si riferisce talvolta al packaging come a un ‘venditore silenzioso’ che, ammiccando dagli scaffali, esercita un’attrazione nei confronti del potenziale acquirente. E la visibilità, si sa, è un presupposto irrinunciabile per conquistare il successo di mercato.
  • Functional: oltre a distinguersi rispetto alla concorrenza, una confezione deve anche garantire all’utilizzatore la massima praticità durante l’impiego quotidiano. Per questo motivo, il packaging deve essere progettato in modo tale da essere funzionale e maneggevole.
  • Fun: il terzo e ultimo trend in ascesa è quello che riguarda l’esperienza di utilizzo da parte dell’acquirente, sempre più alla ricerca di prodotti di bellezza, profumi e cosmetici che abbiano un aspetto allegro e regalino sensazioni positive durante l’impiego.

Per la realizzazione di scatole per profumi e cosmetici che incarnino al meglio le tre F basterà contattare gli specialisti di Cartongraf (tel. 0521 673143; e-mail info@cartongraf.eu) che, forti di un’esperienza pluridecennale al servizio delle aziende del settore, offrono soluzioni per il packaging in cartoncino personalizzate e di alta qualità costruttiva.

Le scatole dei profumi “seducono” sia le donne che gli uomini

Anche se molti consumatori, dal punto di vista razionale, ritengono che siano le caratteristiche e il prestigio di un profumo a guidare il loro processo d’acquisto, in realtà la scienza ha dimostrato che un ruolo altrettanto importante – seppur spesso a livello subconscio – lo gioca il packaging.

Due donne in un negozio di profumiAltro che mero “contenitore” che protegge il prodotto e ne rende semplice il trasporto e la collocazione sugli scaffali dei negozi: il packaging è molto, molto di più, e a questo scopo vale la pena di citare una ricerca condotta nel 2013 dalla dottoressa Magdalena Petersson McIntyre dell’università di Göteborg, pubblicata sulla rivista Culture Unbound.

L’autrice dello studio ha esaminato i comportamenti di uomini e donne mentre sono alle prese con la scelta di un nuovo profumo da acquistare, scoprendo differenze interessanti. Le donne, quando si parla di profumi di lusso, tendono a definirli come oggetti “di cui innamorarsi” descrivendo il packaging come una componente attiva nel processo di seduzione che invoglia all’acquisto.

Diametralmente opposto, in apparenza, è il comportamento degli uomini di fronte alle scatole dei profumi. Gli intervistati tendono infatti a sottolineare di non essere “sedotti” dal packaging ma al contrario di avere loro il pieno controllo della situazione. Tuttavia, secondo i sociologi, questo modo di fare tipicamente maschile cela in realtà una certa propensione di fondo a lasciarsi condizionare dalle caratteristiche esteriori di un prodotto.

Che gli acquirenti siano uomini oppure donne, sotto sotto ognuno di loro è influenzato dalle scatole in cui sono commercializzati i profumi: ecco perché il design e la ricercatezza del packaging non devono mai essere sottovalutati dalle aziende del settore.

 

Interni in microonda, i vantaggi di questa soluzione per l’imballaggio

Quando si parla di imballaggi è il cartone uno dei primi materiali che vengono in mente e a sua volta, quando si parla di cartone, il pensiero non può che correre a quello in microonda che trova una notevole ampiezza di applicazione nel settore cartotecnico.

Cartoncino in microondaQuesto tipo di cartoncino altro non è che un materiale costituito da due fogli piani (talvolta, solo uno) che racchiudono uno strato interno corrugato, e questa particolare disposizione comporta molti vantaggi.

Innanzitutto il cartoncino in microonda è più leggero, a parità di volume, rispetto al cartoncino “pieno”; tuttavia, nonostante la minor densità del materiale, esso assicura una notevole robustezza al packaging che andrà a costituire proprio per via della presenza degli strati sovrapposti e delle ondulazioni dello strato interno. Per assicurare una maggior resistenza è possibile anche sovrapporre più strati ondulati.

Gli interni in microonda prodotti dall’azienda specializzata Cartongraf sono la miglior soluzione per il confezionamento di cosmetici, profumi e altri prodotti di alta gamma poiché grazie alla loro robustezza permettono di conservare al meglio il loro contenuto, dalla distribuzione commerciale sino al momento dell’acquisto da parte del consumatore finale.

Affidandosi a Cartongraf per le proprie esigenze produttive si potrà commissionare anche la realizzazione di pannelli, scatole, cartelloni e molte altre creazioni cartotecniche in microonda con la garanzia di un’elevata qualità del prodotto finito. Si ricorda infine che questi materiali sono completamente riciclabili: per maggiori informazioni e preventivi basterà contattare il numero 0521.673143.